EVENTO FORMATIVO: FATTURAZIONE ELETTRONICA e PRIVACY

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.2 delle Linee Guida ANAC  n. 1.
Si precisa che l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Frosinone non rilascia alcun tipo di garanzia, esplicita o implicita, con riguardo alle informazioni contenute nel presente avviso e non si assume la responsabilità di garantire la validità e/o la legittimità dei dati pubblicati. Si riserva il diritto di intervenire in qualsiasi momento e senza preavviso per apportare modifiche, correzioni, aggiornamenti e migliorie alla struttura della pagina.

L’Ordine degli Architetti P.P.C. Di Frosinone in collaborazione con Ufficioweb – Partner tecnologico progetto iM@teria ha organizzato l’evento formativo FATTURAZIONE ELETTRONICA e PRIVACY che si terrà il 28/09/2018 con orario 14.30-19.00 presso la sala convegni del Palazzo della Provincia di Frosinone e che tratterà dei seguenti argomenti:

 

FATTURA ELETTRONICA

Massimiliano Spada – Consulente Formazione Ufficioweb

2019 – La fattura elettronica tra privati

Dall’1 gennaio 2019 in Italia entrerà in vigore l’obbligo di Fatturazione Elettronica tra privati, persone fisiche e giuridiche, per le operazioni effettuate nei confronti di altri titolari di partita IVA. Il provvedimento, detto anche “obbligo di Fatturazione Elettronica B2B”, riguarda tutte le Fatture emesse: verso altre imprese, verso i consumatori e le bollette.

1)      Cosa si intende per fatturazione elettronica

2)      Come funziona il processo

3)      FATTURAZIONE ELETTRONICA alla PA

4)      FATTURAZIONE ELETTRONICA tra privati

5)      I requisiti

6)      L’anagrafica clienti per l’inoltro tra privati e l’inoltro alla Pubblica Amministrazione

7)      Parametri di fatturazione e configurazione del profilo fiscale

8)      Il ciclo passivo

9)      Esempio pratico di emissione fattura e gestione del ciclo passivo

 

PRIVACY

Claudio Amoruso – Consulente Privacy Ufficioweb

Corso di Formazione ‘Privacy 2.0’ EVOLUZIONE E TUTELA NELLA NORMATIVA EUROPEA

Il testo, pubblicato su Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016, è entrato in vigore il 25 maggio 2016 pienamente efficace dal 25 maggio 2018

Con il regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento UE 2016/679) la Commissione europea ha inteso rafforzare e rendere più omogenea la

protezione dei dati personali di cittadini dell’Unione Europea e dei residenti nell’Unione.

1)      Obiettivi principali del DGPR

2)      Cosa cambia rispetto alle precedenti normative

3)      A chi si applica

4)      Figure principali del nuovo regolamento (responsabili, autorizzati, titolare, rdp ecc..)

5)      Responsabilità e sanzioni

6)      Chiarimenti su informative e consensi;

7)      Concetto di privacy by design e privacy by default

8)      Valutazione d’impatto e registro dei trattamenti

9)      Esempio pratico di gestione trattamenti per lo studio di architettura

 

Vista la capienza della Sala Provinciale di 180 posti la ridistribuzione degli iscritti per i rispettivi albi delle professioni sarà la seguente:

Architetti: 80 posti

Ingegneri: 40 posti

Geometri: 30 posti

Periti Industriali: 30 posti

 

Si allega alla presente la bozza della locandina: 

Lascia un commento