Leggi e regolamenti

8 Maggio 2014

Parametri per la determinazione degli importi a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici per servizi relativi all’architettura ed all’ingegneria di cui al D.M. 143/2013

Dal 21 dicembre 2013 tutti i bandi di gara per i servizi di ingegneria ed architettura devono fare esplicito riferimento al Decreto n.143/2013 per la determinazione dell’importo da porre a base d’asta.
Al fine di facilitare il lavoro alle Stazioni Appaltanti ed ai Professionisti, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, unitamente con quello degli Architetti, ha realizzato un software che permette di calcolare i compensi professionali in modo semplice ed immediato. Il software è scaricabile gratuitamente, insieme ad una guida all’utilizzo, dal sito istituzionale www.tuttoingegnere.it.

logo_acrobat

20 November 2008

Nota D.M. 143/2013

Ultimi articoli

Comunicazioni agli iscritti 19 Aprile 2021

Annuncio di lavoro

Industria di serramenti sita a Ferentino è alla ricerca di personale qualificato da inserire in ufficio tecnico.

Comunicazioni agli iscritti 6 Aprile 2021

Premio di laurea – Ingenio al femminile

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri  bandisce un Premio di laurea in favore di neolaureate che abbiano prodotto brillanti tesi di laurea in ingegneria, su argomenti che saranno individuati anno per anno dal Consiglio Nazionale degli ingegneri.

Comunicazioni agli iscritti 1 Aprile 2021

Annuncio di lavoro

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.

torna all'inizio del contenuto