Appalti e concorsi

24 Dicembre 2011

Nuove soglie per affidamento di servizi di architettura ed ingegneria

L’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici, con il Parere REG 22/2011 del 16/11/2011, ha fornito importanti precisazioni riguardo la recente modifica del Codice dei contratti Pubblici apportata dal c.d. “decreto sviluppo”, ovvero l’effettiva elevazione della soglia di cui all’art. 125, comma 11 del D. Lgs. 163/2006 da 20.000 a 40.000 euro anche per i servizi di architettura ed ingegneria di cui all’art. 252 del D.P.R. 05/10/2010, n. 207 (Regolamento di attuazione del Codice).

logo_acrobat

20 November 2008

Approfondimenti

torna all'inizio del contenuto