Appalti e concorsi

12 Settembre 2010

L’Aquila: Avviso Pubblico Aree “a breve” – Ambito B del 06/2010

In seguito all’evento sismico che la notte del 6 aprile 2009 ha colpito il territorio del Comune dell’Aquila e dei Comuni limitrofi, gli Organi Istituzionali competenti hanno prodotto una serie di strumenti normativi finalizzati a regolamentare ed indirizzare l’attività di ricostruzione del patrimonio edilizio, gravemente danneggiato.
L’Avviso Aree “a breve” – Ambiti B, pubblicato il 25 giugno 2010, è uno dei succitati strumenti con il quale il Sindaco dell’Aquila, in conformità a quanto stabilito all’art. 6, comma 2 del Decreto del Commissario Delegato per la Ricostruzione n. 3/2010, sollecita i proprietari di immobili ubicati negli ambiti B, individuati nell’Allegato tecnico all’Avviso pubblico, a presentare proposte di intervento.
Questo atto dà il via alla ricostruzione nel centro storico della città, che va ad aggiungersi alla già avviata attività fuori dal centro storico. In seguito a tale pubblicazione il Servizio Ripianificazione, Politiche del Territorio ed Ambientali del Comune dell’Aquila ha ritenuto opportuno formulare uno schema riassuntivo contenente le modalità e le tempistiche per la presentazione dei progetti e/o delle proposte di intervento e per la conseguente richiesta di contributo ai fini della riparazione o ricostruzione degli edifici del centro storico dell’Aquila, ricompresi nelle 6 Aree “a breve”- Ambiti B.

logo_acrobat

20 November 2008

Avviso Pubblico Aree “a breve”

Ultimi articoli

Comunicazioni agli iscritti 14 Ottobre 2020

Newsletter Ottobre 2020

Si allega newsletter:   Newsletter Ottobre 2020_DEF CIRC.

Comunicazioni agli iscritti 14 Ottobre 2020

ARUBA – Estensione capienza PEC

E’ possibile effettuare la procedura di ampliamento tramite il seguente link ed acquistare i servizi aggiuntivi alla Sua casella PEC, il costo è di 2€ + IVA a Gb annui, http://manage.

Comunicazioni agli iscritti 12 Ottobre 2020

Annuncio di lavoro

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.

torna all'inizio del contenuto