CNI

18 Gennaio 2017

Esonero attività formativa 2016/2017 per ingegneri che hanno la residenza o il domicilio professionale nelle aree colpite dal terremoto 2016

Il Consiglio del CNI nella seduta dell’11/01/2017, in relazione ai gravi eventi sismici verificatasi a partire dal 24 agosto 2016 in numerosi comuni del Centro Italia, ha ritenuto che tali eventi possano rientrare nelle ipotesi di esonero dall’obbligo di aggiornamento della competenza professionale previste dal Regolamento (pubblicato nel B.U.M.G. in data 30/11/2013 ) e ha quindi deliberato di concedere un esonero pari a 15 CFP per l’anno 2016 e per l’anno 2017 a tutti gli ingegneri che alla data del 24 agosto 2016 avevano la propria residenza o domicilio professionale in un dei comuni colpiti dal terremoto e identificati dalla legge 229 del 2016 che faranno esplicita richiesta al proprio Ordine di appartenenza.

Si allega la relativa circolare.

CIRC.CNI 11-18.01.17-ESONERO ATTIVITA FORMATIVA TERREMOTO 2016

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Ultimi articoli

Comunicazioni agli iscritti 13 Gennaio 2021

CNI: Polizza AON

Si allega link informativa: CIRC CNI 684-Prot.CNI 225U-13.

Comunicazioni agli iscritti 21 Dicembre 2020

Annuncio di lavoro

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.

Comunicazioni agli iscritti 9 Dicembre 2020

Circolare CNI: AUTOCERTIFICAZIONE

Si allega relativa circolare: CIRC. CNI 647 – PROT.

torna all'inizio del contenuto